News

/News

Conferenza stampa di presentazione del Palio di Primavera 2024 e Main Sponsor Giochi de le Porte

In occasione della conferenza stampa dell’ Ente Giochi, tenutasi il 27 maggio presso la sala consiliare del Comune di Gualdo Tadino, in presenza del primo cittadino Massimiliano Presciutti, il Presidente Claudio Zeni ha presentato il programma e i protagonisti del Palio di Primavera 2024. Tra le novità di questa edizione, che si svolgerà in via eccezionale venerdì 31 maggio e sabato 1 giugno, è stato annunciato il connubio triennale con il main sponsor Birra Flea, rappresentata dal fondatore

Palio di Primavera 2024

Anche quest’anno i piccoli portaioli si sfideranno nelle quattro gare di corsa a carretto con il somaro, tiro con la fionda, tiro con l’arco e corsa a pelo. Preludio del Palio dei grandi che si terrà l’ultimo week end di settembre con i Giochi de le Porte, dopo un anno di allenamento anche per i piccoli è arrivato il gran momento di sfidarsi nella bellissima Piazza Martiri della Libertà di Gualdo Tadino il giorno 1° giugno.Da non dimenticare il

Convivium Epulonis 2024

Grande successo per il ventottesimo appuntamento del Convivium Epulonis, il banchetto medievale organizzato dall’Ente Giochi de le Porte, preludio promozionale della rievocazione storica di settembre, che si è svolto nella serata di venerdi 19 aprile, presso la suggestiva taverna di San Benedetto.Tanti gli ospiti d’eccezione presenti all’evento tra cui il Magnifico Rettore dell’Università degli studi di Perugia Maurizio Oliviero, il responsabile della sala stampa dell’Ariston di San Remo Luca Ammirati e il regista Rai del programma Linea Verde Daniele Agostini,

Convivium Epulonis 19 Aprile 2024

Anche quest’anno è arrivato uno dei momenti più attesi e originali della manifestazione Giochi de le Porte, l’appuntamento con il Convivium Epulonis, il banchetto medievale, preludio della rievocazione storica che si svolgerà l’ultimo fine settimana di settembre in onore di San Michele arcangelo, compatrono della città di Gualdo Tadino. Giunti alla ventisettesima edizione, l’evento ha lo scopo di accompagnare i commensali in un suggestivo viaggio del Quattrocento, proponendo la cucina tipica locale dell’epoca e la promozione della manifestazione e del territorio gualdese. L’Ente Giochi de

Gianluca Anzuini, Priore di Porta San Martino, è il nuovo Gonfaloniere

Gianluca Anzuini Priore di Porta San Martino, durante la solenne cerimonia del Bussolo, tenutasi sabato 20 gennaio, presso la chiesa di San Donato, con 42 voti su 48 è stato eletto il nuovo Gonfaloniere dei Giochi de le Porte 2024. Con l’ occasione il Priore ha enunciato la promessa della sistemazione del pozzo in piazza XX Settembre, dedicando una effige in onore del compatrono Beato Angelo di cui ricorre il VII Centenario della morte.

SABATO 17 GIUGNO LA CENA DEI 100 GIORNI

Dopo il successo del banchetto medievale del Convivium Epulonis, è tempo per tutti i portaioli di celebrare l’inizio del conto alla rovescia in vista del Palio di San Michele Arcangelo 2023, con la tradizionale “Cena dei 100 giorni” in programma per sabato 17 giugno. Piazza Martiri della Libertà Il conto alla rovescia La Cena si terrà in Piazza Martiri della Libertà, come già avvenuto lo scorso anno quando quasi 500 portaioli hanno invaso l’arengo maggiore con i colori delle quattro Porte per

SAN DONATO VINCE IL PALIO DI PRIMAVERA

San Donato vince la decima edizione del Palio di Primavera grazie al successo nell’ultima gara, la corsa a pelo. Grande festa nell’arengo maggiore per i portaioli giallo bianchi, con i priori Filippo Spigarelli e Flavia Barberini, che hanno alzato al cielo l’ambito drappo e bruciato il fantoccio della bastola nemica della città. Dopo il corteo storico di giovedì sera, con una grande partecipazione di pubblico che ha ammirato gli splendidi costumi indossati dai giovani portaioli, si sono svolte venerdì mattina le

SAN MARTINO SI AGGIUDICA LA “BASTOLA D’ORO” AL CONVIVIUM EPULONIS

Porta San Martino si aggiudica la “Bastola d’Oro”, premio per la migliore pietanza al Convivium Epulonis. Il piatto più apprezzato dagli ospiti del banchetto medievale è stato il terzo servizio, quello preparato dalla cucina giallorossa: “Quaglie arnempite co crosta de pane saporita”. “Bastola d’Oro” a San Martino Una serata di grande successo, allietata dal noto attore Adriano Falivene (Bambinella nel Commissario Ricciardi), che ha divertito i tanti ospiti presenti, politici, imprenditori, giornalisti, con alcuni riconoscimenti consegnati dall’Ente Giochi de

VENERDÌ 26 MAGGIO TORNA IL CONVIVIUM EPULONIS

Un raffinato percorso gastronomico alla scoperta dei sapori, in un ambiente d’eccezione, in cui la cucina si fonde con la danza, la musica e l’arte. Un viaggio nel tempo per rivivere lo stupore incantato della fine del Medioevo e la testimonianza del primo Rinascimento italiano…il Convivium Epulonis…dove arte, musica e teatro fan del cibo meraviglia. Il tradizionale banchetto medievale che vede protagonisti i tavernieri delle quattro Porte, quest’anno si terrà nella splendida cornice dalla Taverna di San Benedetto venerdì 26