Giochi de le Porte

/Giochi de le Porte

REGOLAMENTO FOTOGRAFI 2016

REGOLAMENTO FOTOGRAFI 2016 (SI PREGANO TUTTI GLI OPERATORI DI PRENDERNE VISIONE, COLORO CHE NON AVRANNO LETTO IL REGOLAMENTO O NON RISPETTERANNO QUANTO SOTTO DESCRITTO NON SARANNO ACCREDITATI) Possono essere accreditati all’interno delle aree riservate ai figuranti negli eventi del venerdì, sabato e domenica, esclusivamente i seguenti soggetti:•fotografi professionisti in numero massimo di due per ogni partita IVA;•fotografi iscritti all’albo dei Giornalisti dietro richiesta scritta a firma del Direttore Responsabile della testata di appartenenza;•fotografi ufficiali di Porta in numero massimo di

Convivio epulonis 2016

Si avvicina la data d’inizio dei Giochi de le Porte, con il palio dedicato a san Michele arcangelo, patrono di Gualdo Tadino, e la città si prepara alla tre giorni, il 23, 24 e 25 settembre, nel segno della convivialità dal sapore medievale. Con il Convivium epulonis, infatti, i priori delle quattro porte, San Donato, San Facondino, San Martino e San Benedetto, assieme al sindaco della città e al presidente dell’Ente giochi si sono seduti a tavola, non prima di

Programma ufficiale Edizione 2016

Giovedì 15 ore 10 Conferenza stampa Presentazione Giochi de le Porte 2016 presso Sala D’onore a Palazzo Donini Perugia. Nella serata alle ore 17.30 presso il Teatro Talia di Gualdo Tadino sarà presentato il Convegno “Arte e culto. Un’opera restituita alla comunità, dono dell’Ente Giochi e delle Porte. Restauro e studi inediti della Statua di San Michele Arcangelo”

Grande successo per il Convivio Epulonis 2016

Si è svolto venerdì 9 settembre, presso la taverna di San Facondino, il tradizionale Convivium Epulonis, che quest’anno era aperto a tutti. Buona la partecipazione di pubblico, che ha potuto gustare piatti prelibati ed uno spettacolo divertente fra giullari e compagnie medievali. Prima del banchetto vero e proprio, presso lo splendido scenario della Rocca Flea, i quattro priori assieme al Presidente dell’Ente Giochi, al Sindaco e agli …ospiti hanno visitato il Museo Civico e poi un piccolo corteo ha accompagnato